FANDOM


La storia delle due Galassie Drakareth, l'Occhio del Drago e la Lacrima di Luce, è lunga e burrascosa. Innumerevoli specie sono sorte e cadute nei milioni di anni di dominio dei Progenitori, ma la maggior parte tra loro è svanita del tutto da ogni memoria, lasciando solo rovine della propria passata grandezza.

Ere Dimenticate

Il Cataclisma ha concluso l'assoluto dominio dei Progenitori sull'universo conosciuto e le dimensioni circostanti; solo poche fonti conservano ancora tracce dei tempi antecedenti. In quest'epoca oscura di cui nessuna razza Sopravvissuta ha memoria, i Progenitori hanno fondato i propri imperi, esplorando Drakareth e oltre, fino a spartirsi l'intero universo.

Il Cataclisma Primordiale (0 dAh - 999 dAh)

Molte specie pongono questo devastante evento all'anno 0 dei calendari elettronici Alhooel, ancora attivi su numerosi sistemi. In realtà è probabile questo evento catastrofico di portata universale si sia esteso su più anni. Il Cataclisma ha portato alla fine del dominio dei Progenitori e dei loro imperi ancestrali, ma ha anche significato la fine di ricchezza e prosperità di innumerevoli altre specie. Infiniti numeri di pianeti sono stati distrutti nella catastrofe primordiale ed i Sopravvissuti sono rimasti isolati e indeboliti, abbandonati a costruire una nuova civiltà sulle spoglie terribili delle precedenti.

L'Era dei Sanguefreddo (1000 dAh - 1999 dAh)

La scomparsa dei Progenitori è stata tutt'altro che indolore, ma neanche nella devastazione del Cataclisma le razze Sopravvissute hanno potuto trovare pace per poter ricostruire sugli errori dei loro predecessori: subdoli e insidiosi, i rettiliani, Eredi dei Dragoni, scampati al Cataclisma scappando nella Surrealtà, sono discesi sulle giovani civiltà, per schiavizzarle e divorarle.

Per secoli numerosi popoli hanno contrastato gli assalti indipendenti di ofiosauri e ofidiani sui loro pianeti, in alcuni casi con successo, in altri con risultati misti. Infine, l'afflusso di rettiliani ha iniziato a diminuire per cause ignote. Secondo molti, le vecchie creature a sanguefreddo, meno prolifiche degli umanoidi, si sarebbero portate all'estinzione nella loro brama di sangue.

Alba dei Sopravvissuti (2000 dAh - Corrente)

Il secondo millennio dAh viene generalmente considerato come il momento d'inizio dell'Alba dei Sopravvissuti, in concomitanza con la diffusione extraplanetaria del Patto d'Aurora, una delle più potenti organizzazioni create dagli umani per contrastare l'influenza dei rettiliani.

Presto, nuovi governi interplanetari hanno preso piede, forgiati da alleanze e campagne di conquista delle razze giovani. Per quanto Drakareth sia ancora una Galassia in rovina, sull'orlo del collasso, una nuova speranza ha trovato posto nei cuori dei Sopravvissuti.